Mobirise Website Builder

miniracconti appesi
al muro

Tales sono quadri con cui creare composizioni personalizzate di colori
e parole che evocano immagini e pensieri.

Quali Tales desideri che ti facciano compagnia?

TALES

PALETTE COLORI
MAIMERI ACRILICO

visita il sito del Colorificio Maimeri

FRASI

Personalizzate i vostri Tales scegliendo le frasi numerate qui sotto, oppure inviate la vostra frase per un massimo di 150 battute (caratteri + spazi).
Nell'elenco l'abbinamento della frase con un colore è puramente indicativo.

1) È possibile che uno, ad un certo punto, abbia letto tutto, perché i libri girano tutti intorno.

2) Il rumore di tacchi per tutto il corridoio e poi il rumore del tavolo rovesciato. Quando sono andato a vedere era tutto a posto.

3) Mi telefona alle 4 di notte per dirmi che sua moglie è una pazza. Io sono stanco prendo la pistola, vado a casa della pazza e le sparo
in testa.

4) Qua ci sono impilate tutte le lettere che mi hai spedito. Sono chiuse, non le ho mai lette. Tu pensi che io sappia cosa mi hai scritto
e che non ti risponda.

5) Qui scrivo del nostro addio. Ti ho data una seconda possibilità, ma è andata male. Te ne darò una terza, ma è dalla prima che ho capito che abbiamo perso il contatto.

6) Fuori dal negozio mancava un sampietrino. Lui ci butta i mozziconi delle sigarette che fuma. La città è il suo posacenere con dei bordi molto larghi.

7) Immagina il più bel libro che hai letto, scritto su un solo foglio, e tu senza niente addosso che ci strisci sopra per leggerlo.

8) Rimanevo in campo, ma mi mettevo a giocare con le pozzanghere, l’erba o gli sterpi. Una sola volta mi sono proprio rotto e sono tornato
a casa.

9) I segni del costume sono un difetto, ma i difetti impreziosiscono le cose e le persone.

10) È incredibile come pensare a una cosa sia sempre meglio o peggio della cosa stessa.

11) Molto spesso le persone non dicono cose interessanti. Così, quando parlano ascolto solo con un pezzettino di cervello e alla fine
ho capito tutto lo stesso.

12) Capisco il tuo punto di vista e penso che tu abbia anche ragione eppure la penso in tutt’altro modo.

13) Desideri primari per bisogni secondari: soldi per fare una lunga vacanza.

14) Alcune persone all’inizio sembrano molto promettenti, pensò ricordando tutto quello che era capitato.

15) Qui ci sono scritte solo frasi senza senso che hanno il solo scopo di creare immagini mentali.

16) Si accendeva il ventilatore e poi si addormentava, non ci riusciva affatto senza il rumore bianco.

17) Questo bagno schiuma mi secca completamente la pelle sugli stinchi e mi procura un terribile prurito.

18) Non riconosceva il bianco se accanto non c’era il nero e il nero se accanto non c’era il bianco.

19) Risparmiarono tutto l’anno per potersi permettere delle vacanze in cui piovve per tutto il tempo, quindi fecero una strage.

20) Un territorio fertile per la produzione di mostri è quello dei sedicenti artisti che pretendono merito e riconoscimento.

21) Dopo l’avvento dei computer tutti possono scrivere ed esprimersi producendo una violenza di massa prima sconosciuta.

INFO

perché

TALES perché sono frasi su tela e TALES suona come tele, perché sono mini racconti, perché TA sono le iniziali del mio cognome e LES è come less, meno, perché sono piccoli, TALES perche suona come il latino tales, perché i TALES sono così e basta, a volte sembrano strani o poco comprensibili, ma possono fare pensare. Ecco.


L'idea di usare la mia brutta scrittura per produrre delle tele mi è venuta una decina di anni fa.


Tuttavia avevo sempre dipinto su grande formato e mi mancava lo spazio per gestire una simile lavorazione.


Quando mi è arrivata in regalo una agendina, assieme a un libro che ho ordinato, ho cominciato a scriverci sopra brevi frasi con la penna biro, rimarcando poi il segno per produrre un effetto grafico al limite della leggibilità. Incuriosito dal risutalto ho comperato dieci tele 20x20 e ho cominciato a dipingere.


Visto che il risultato mi piace ho pensato di proporlo alle persone che incontrano lo stesso gusto.


Per ulteriori informazioni scrivetemi a francescotacconi [at] frisas.com

Acquista i tuoi
TALES

Vi prego di leggere con attenzioni i 6 punti qui sotto elencati, dato che i TALES sono personalizzati la loro preparazione richiede attenzione e cura.
  • 1. EFFETTUARE UN ORDINE

    Per effettuare un ordine inviate una email cliccando qui

  • 2. PREZZO

    I TALES costano €24,40 l'uno (IVA compresa) + spese di spedizione che verranno calcolate in base all'ordine.

  • 3. COSA SCRIVERE NELL'ORDINE

    Scrivete il numero e il colore della frase (bianco o nero) abbinati al numero di colore di sfondo (es: Frase #15 bianca con Colore Sfondo 537 - Frase #4 nera con Colore Sfondo 475).

  • 4. CONFERMA DELL'ORDINE

    Via email riceverete il prezzo totale comprensivo di spese di spedizione ad accettazione del quale l'ordine verrà preso in carico.

  • 5. METODO DI PAGAMENTO

    I Tales vengono prodotti su richiesta e pertanto l'unica forma di pagamento possibile è il bonifico bancario da effettuare 
    a  Fri s.a.s. sul conto
    UNICREDIT BANCA - IBAN: IT91 U 02008 59822 000011627549

    Per accelerare la produzione e la spedizione dei TALES inviate la ricevuta del bonifico con i dati che mi sono necessari per emettere la fattura. (vedi seguente)

  • 6. DATI PER LA FATTURAZIONE

    Inviatemi il vostro nome, cognome o ragione sociale, indirizzo, e codice fiscale o Partita IVA per consentirmi di emettere la fattura.

    La fattura viene emessa subito dopo il pagamento.